Immagine 1

INTERVENTI FINALIZZATI AL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELL’ACQUA – ALGERIA

La Righi Elettroservizi ha realizzato la progettazione e la fornitura del sistema di controllo che sono state il  cuore e la mente degli impianti di trattamento acqua utilizzata per il servizio di dissalazione di alcuni pozzi petroliferi Algerini.

Interventi urgenti finalizzati al miglioramento della qualità dell’acqua.

Un progetto veramente ambizioso che è stato realizzato con  Bonatti,  colosso industriale  con sede a Parma al servizio dell’industria dell’Oil&Gas.

All’interno del progetto, Righi Elettroservizi SpA ha  studiato  integralmente il sistema d’automazione e controllo per la gestione delle utenze di potenza e della strumentale di campo.

I quadri elettrici di controllo sono dotati di un’architettura PLC di alto livello con sistemi di comunicazione che consentono a tutti gli impianti di essere monitorati e controllati da remoto.

I sistemi di connessione di rete o satellitare permettono di supervisionare in modo continuo lo stato degli impianti in modo tale da poter intervenire tempestivamente qualora sopraggiungessero anomalie.L’acqua grezza prelevata da una rete in pressione di acqua industriale viene filtrata e miscelata con alcuni additivi chimici prima di essere iniettata in diversi pozzi.

L’iniezione ad alta pressione viene regolata con valvole pneumatiche regolatrici per avere un corretto dosaggio.

Il progetto è stato realizzato con i migliori standard di Ingegneria e di Fabbricazione e a perfetta regola d’arte garantendo un impianto/sistema di alta qualità.

commessa sito

ACQUISIZIONE COMMESSA NEL SETTORE PETROLIFERO – KUWAIT

Righi Elettroservizi SpA annuncia l’acquisizione di una commessa importante nel settore petrolifero in Kuwait attraverso la collaborazione con Intergen.

KIPIC una controllata della Kuwait Petroleum Corporation creata dallo Stato del Kuwait per gestire raffinerie, petrolchimici e operazioni di importazione di GNL (gas naturale liquefatto) nel complesso Al-Zour, sta costruendo una nuova raffineria di base di fama mondiale in Kuwait per produrre olio combustibile a basso tenore di zolfo alle centrali elettriche locali riducendo, così,  notevolmente le emissioni inquinanti.

Questa raffineria utilizza la più recente tecnologia per conformarsi alle severe normative ambientali per proteggere l’ambiente locale e, allo stesso tempo, produce i più recenti carburanti diesel ecologici a basso contenuto di zolfo per i mercati mondiali e carburanti per jet, cherosene e nafta per impianti petrolchimici.

Queste strutture per il trattamento delle raffinerie sono supportate da un completo complemento di infrastrutture off-site e di servizi pubblici; molo per la ricezione e la spedizione dei prodotti, sistemi elettrici, caldaie, ecc. Il massimo riciclo di acqua è praticato nella raffineria per minimizzare gli effluenti dall’impianto.

Questa raffineria, una volta completata, rappresenterà il 43% della capacità di raffinazione del paese e sarà la più grande del Medio Oriente producendo 615.000 barili di petrolio al giorno.

L’intero progetto rappresenta un investimento di circa 23 bilioni di dollari.

Righi Elettroservizi SpA, sensibile alle problematiche sull’ambiente e che utilizza la tecnologia più recente per conformarsi alle severe normative ambientali per proteggere l’ambiente locale, ha progettato e fornito i quadri elettrici (per un totale di 47) di bassa tensione per il comando e controllo di n°20 gruppi di emergenza con motore endotermico diesel e alternatore in media tensione, aventi le seguenti caratteristiche:

  • N° 12 DIESEL GENERATOR SET 3000Kva – 6,6 kV – 50 Hz
  • N° 3 DIESEL GENERATOR SET 2500Kva – 6,6 kV – 50 Hz
  • N° 3 DIESEL GENERATOR SET 3000Kva – 11 kV – 50 Hz
  • N° 2 DIESEL GENERATOR SET 1000Kva – 6,6 kV – 50 Hz

All’interno di tali quadri elettrici sono state installate ed interfacciate le apparecchiature di controllo per:

  • Machine Monitoring and Machine Protection
  • Anti Surge Control
  • Steam Governor/Turbine Over Speed Protection
  • Analyzers
Quadri Fiat Chrysler Automobiles

Righi Elettroservizi SpA In USA con Fiat Chrysler

È un nuovo importante traguardo quello raggiunto in questi giorni da Righi Elettroservizi SpA che sta realizzando i quadri elettrici di controllo per lo stabilimento in costruzione di Fiat Chrysler a Detroit (USA) . Impegnata da anni nel settore Automotive, Righi Elettroservizi SpA collabora da tempo con importanti multinazionali del settore tra cui Ducati del Gruppo Volkswagen.

“Si tratta- spiega Mauro Righi, amministratore delegato del Gruppo – di un progetto relativo alla linea di trasporto e movimentazione parti di assemblaggio auto progettato e realizzato dalla società E.C.S. di Carmagnola (TO).

L’impianto che stiamo realizzando è conforme agli standard del territorio nord americano poiché ha i marchi C-ETL-US e ETL – US, certificazioni necessarie per operare negli USA che noi abbiamo ottenuto nel 2013 da ETL-Intertek”. Il marchio “ETL Listed” è un indicatore di conformità del prodotto alla normativa di sicurezza riconosciuto e accettato dagli ispettori e dalle autorità locali.

I Quadri della Righi Elettroservizi SpA certificati secondo UL 508A e CSA C22.2 No.14-13, (norme di riferimento per gli “Industrial Control Panels” negli stati Uniti ed il Canada), sono conformi non solo alla quadristica ma anche al Bordo macchina e ai relativi aspetti della sicurezza richiesti nel “NFPA 79: Electrical Standard for Industrial Machinery” e nel “C22.2 N° 301: Industrial Electrical Machinery”.